Asylum
un progetto di ritratto emozionale nel vecchio manicomio dismesso di Volterra.
Sabrina
a cute fairy on the river
Eleonora
Quando bastano due occhi per fare una foto.
Arianna
Un'amica semplice, timida, sensuale.
Simona
perché la sensualità non ha nulla a che vedere con la volgarità
542
Ritratti
147
Scatti macro
248
Foto di eventi
Nudi volgari
Bio

Fotoamatore per diletto, in realtà sono un programmatore, laureato in Ingegneria Informatica.

Da subito dedito soltanto alla macrofotografia naturalistica, da qualche anno mi dedico ai ritratti, meglio se femminili.

Nell’estate del 2011 il destino ha voluto che la mia strada si incrociasse con quella dei soci di un gruppo fotografico, coi quali è nata una bella amicizia, tanto duratura che tutt’oggi sono quasi la mia seconda famiglia.

Trovo che il nudo sia una delle forme più pure di ritratto fotografico. Sono molto critico in merito e non mi importa se una foto sia stata scattata da Mario Rossi o da Helmutt Newton… se non mi piace, non mi piace! Trovo inoltre che il 90% delle foto di nudo che si vedono in rete sia volgare, insensato e realizzato da persone prive di tecnica (i famosi patatofili, o amanti della patata).

Sono una persona polemica!

Blog
Il problema della nitidezza
Ciao a tutti. Un problema che mi sono posto diverse volte, e per quale una soluzione certa ancora non l’ho trovata, è la questione “nitidezza...
Leggi...
Post produzione e fotoritocco
Ciao a tutti. I puristi, i fotografi che “io non uso programmi che cambiano la realtà delle mie foto”, forse dovrebbero fare un distinguo tra cosa...
Leggi...
Aspiranti fotografi, brutta gente
Ciao a tutti. Non saprei dire se questo sia un articolo che parla di qualcosa, diciamo che è una mia riflessione su un altro articolo...
Leggi...